Come fare per..


Rateizzazione della pena pecuniaria
A chi rivolgersi

Ufficio Recupero Crediti

Piano: Terra - Primo
Orario al pubblico:

dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30

PEC: recuperocrediti.tribunale.lanciano@giustiziacert.it
Personale Amministrativo:

I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

  • Giovanni Tortora (Direttore Amministrativo F4)
    Incarico: Responsabile
    Piano: Primo
    Stanza: 19
    Telefono: 0872/713531;
    Fax: 0872/717169;
    Email: giovanni.tortora@giustizia.it;
COS'È

La persona condannata a una pena pecuniaria, qualora si trovi temporaneamente nell’impossibilità di pagarla, può chiedere la rateizzazione del pagamento.

CHI LO PUÒ RICHIEDERE

Chiunque sia stato condannato ad una pena pecuniaria

COSA OCCORRE

La domanda, in carta semplice, deve essere depositata al magistrato di sorveglianza competente nel luogo in cui l’interessato ha la residenza o il domicilio (per il Circondario del Tribunale di Lanciano occorre rivolgersi all’Ufficio di Sorveglianza di PESCARA)